Senior PM

Il ruolo prevede la gestione dei Sistemi di supporto all’area Risk delle compagnie di Country Italy sia in termini di processo operativo che di gestione applicativa. Gestisce le relazioni con gli utenti interni ed esterni all’IT a partire dalla domanda, nelle fasi di evoluzione/sviluppo e

Il ruolo prevede la gestione dei Sistemi di supporto all’area Risk delle compagnie di Country Italy sia in termini di processo operativo che di gestione applicativa.
Gestisce le relazioni con gli utenti interni ed esterni all’IT a partire dalla domanda, nelle fasi di evoluzione/sviluppo e fino al “running” dei sistemi.
Laddove presenti fornitori esterni, dovrà gestire i rapporti cliente/fornitore ed essere il principale referente interno per le attività contrattualizzate.
E’ prevista inoltre una buona competenza nella progettazione, sviluppo e gestione di soluzioni software e delle più diffuse metodologie adottate nell’intero ciclo di vita del sw (ad es. DevOps, Agile, …)


Il candidato deve avere capacità di analizzare in modo approfondito le richieste del business e di proporre soluzioni robuste ed efficienti, anche dal punto di vista dei costi,  in linea con l’architettura SOLVENCY II in essere.

Garantirà inoltre:
  • Gli aspetti operativi della soluzione in termini di RUN periodici per la fornitura dei dati necessari al processo di calcolo del Solvency Capital Requirement.
  • Le attività inerenti la risoluzione di Incident che si verificano nell’ambiente di Produzione.
  • La partecipazioni a Progetti aziendali che eventualmente intervengono sui dati in perimetro.
     In particolare il candidato conosce i principali significati dei dati e delle misure utilizzate nei diversi ambiti funzionali per l’utilizzo da parte delle Direzioni preposte ai calcoli dei diversi rischi previsti dalla normativa.
 
Property & Casualty
  • Reserving Risk,
    calcolo delle strutture triangolari sulla movimentazione sinistri e vettoriali sui Premi Lordi Contabilizzati classificate per i Gruppi Omogenei di Rischio definiti per il Reserving Risk.
  • Pricing Risk
    calcolo delle strutture triangolari sulla movimentazione sinistri (integrate dalla componente risssicurativa) e vettoriali sui Premi Lordi Contabilizzati classificate per i Gruppi Omogenei di Rischio definiti per il Pricing Risk.
    Calcolo delle strutture vettoriali di Risk Exposure sui dati di portafoglio classificate per i Gruppi Omogenei di Rischio definiti per il Pricing Risk.
  • Catastrophe Risk (Natural CAT)
    Gestione dei flussi di dati dai portafogli inerenti il Catastrofe Risk per la normalizzazione e sistemazione ai fini dell’alimentazione dei Motori di Simulazione di catastrofi naturali.
    Acquisizione dei risultati delle simulazioni di catastrofi naturali in termini di impatto economico (Event Loss Table).
  • Produzione dati PILLAR III
     
    Life
  • Technical Provision Liabilities
    calcolo delle strutture Model Point dai bilanci tecnici dei portafogli abilitanti il calcoli delle Best Estimate Liabilities da parte dei motori di calcolo attuariale
  • Best Estimate Operating Assumption
    Ricostruzione della storia degli accadimenti per ciascun rapporto contrattuale di portafoglio (individuali e collettivi) con le necessarie misure per consentire il calcolo delle frequenea di accadimento storico dei Fattori Operativi in osservazione (Riscatti, Mortalità, Longevità, Malattia, ecc.) ai fini del calcolo delle Best Estimate Liabilities da parte dei motori di calcolo attuariale.
  • Produzione dati PILLAR III
     
    Financial & Credit
  • Asset per Life Liabilities
    Calcolo delle strutture Model Point dalle Contabilità Strumenti Finanziari abilitanti il processo di Asset Liability Management da parte dei motori di calcolo attuariale Life (investimenti in strumenti finanziari a copertura delle passività assunte dall’emissione dei contratti).
  • Asset
    Collezione e gestione di tutte le fonti di attivi (Real Estate, Tresury, Prestiti su polizza, Partecipazioni Infragruppo, ecc.) a supporto dei processi di Risk Management per la Local Suitability Analysis.
     
    Per gli aspetti sopra descritti, il candidato dovrà:
     
  • Costruire ottime relazioni con i principali stackeholder di Business e IT
  • Comprendere i requisiti e guidare lo sviluppo della soluzione funzionale e architetturale
  • Progettare le soluzioni efficienti per soddisfare le esigenze aziendali e tecnologiche
  • Coordinare gli sviluppatori per costruire e implementare le soluzioni
  • Integrare più sistemi e conciliare esigenze di team diversi
  • Pianificare e controllare i progetti e/o i deliverable di altri progetti per i quali è responsabile
  • Fornire consulenza e formazione tecnica
  • Essere accorto alle tendenze e agli sviluppi della tecnologia al fine di proporre soluzioni innovative e di minor costo
  • Documentare con perizia e completezza le soluzioni
  • predispone i flussi di alimentazione dei sistemi di calcolo del rischio predisposti finalizzati alla reportistica da inviare alle Autorità di Vigilanza
  • collabora con le altre strutture, in particolare con il Risk Management, nella gestione di eventuali issue di processo o operative nella generazione dati
  • partecipa attivamente alla realizzazione del processo di data quality
  • gestisce incident / problem / change e funge da collegamento tra gli utenti finali e le funzioni di supporto
  • monitora le prestazioni dei processi e dei sistemi in ambito
  • manutiene la documentazione funzionale, tecnica e normativa (ad es. IT Documentation SII)

 

Il candidato ideale risulta in possesso delle seguenti caratteristiche:

  • Provata esperienza pluriennale  come PM/Analista Funzionale IT  in una o più aree di responsabilità
  • Più che buone capacità relazionali e di comunicazione, organizzative e di coordinamento
  • buona attitudine all'analisi analitica e quantitativa
  • Esperienze di Project Management, pianificazione operativa e gestione  risorse in ambiti paragonabili per contenuto e complessità
  • Attitudine alla risoluzione dei problemi
  • Buona conoscenza scritta e parlata della lingua Inglese (livello B2.1  o superiore)
  • profonda conoscenza delle basi dati e delle procedure di analisi dei dati
  • forti competenze in ambito Business Intelligence, Datawarehouse e Datamart
  • ottima conoscenza delle funzioni di amministrazione e gestione dei dati (raccolta, analisi, distribuzione, ecc.)
  • Conoscenza degli aspetti di Security applicativa


Mogliano Veneto, Veneto, Italy Mogliano Veneto Veneto IT